logo NetOne - media and a united world

NetOne

media and a united world

di Paolo Aversano

Connectados podemos más

MovistarAn excessive ambition of intentions can create complications in many scientific fields, in politics, in economics, but not in the advertising sector.
Multiplicity, one of the 5 points highlighted by Calvino in American Lessons, is a key point of every good commercial: weaving together several different suggestions and emotions in 1 minute, offering a dynamic picture of a whatever product/service.

Movistar’s commercial offers several paths of reasoning linked to the concept: “Connected, we can do more”. The mix music-voice-images-editing is simply unbelievable and it gives us a multidimensional idea of cooperation, it maximizes attention and enhances Movistar’s brand image.

Avere ambizioni eccessive può essere pericoloso e deleterio in diversi settori scientifici, in economia, in politica, ma certamente non in pubblicità.
La Molteplicità, uno dei cinque aspetti sottolineati da Calvino in Lezioni Americane, è un caposaldo di ogni buon prodotto pubblicitario: esso richiama la capacità di collegare tante emozioni ed imput diversi in un tempo ristretto, offrendo un’immagine dinamica di qualunque prodotto/servizio si stia reclamizzando.

Lo spot Movistar offre diversi spunti di riflessione legati al tema: “Quando siamo insieme possiamo di più”. Il mix musica - voce - immagini - montaggio è semplicemente incredibile e offre un’interpretazione multidimensionale del tema della cooperazione. Lo spot richiama l’attenzione dello spettatore ed esalta il brand Movistar e la sua immagine.

 

{youtube}qpN2v6oXKeY{/youtube}

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.