logo NetOne - media and a united world

NetOne

media and a united world

di Thomas Klann

Se tutto è perfetto, dove rimane la fantasia?

 

(clicca per ingrandire)

Oggi è facile scattare foto, lo facciamo tutti, con il cellulare, con la macchina fotografica, con la telecamera... ma quando una foto è di qualità?
Cosa fa la qualità di una fotografia?
E qui vi chiedo perdono in anticipo se devo dare un po' di numeri :-).





 La macchina fotografica, come qualsiasi altra apparecchiatura che usiamo, è capace di 12 bit per canale, dove ogni canale (bianco/nero, rosso, verde, blu) sopporta 4096 livelli di luminosità. Arriviamo ad avere a disposizione qualche cosa come 68 miliardi di colori! Essi vengono raccolti da elementi foto sensibili, i diodi, e poi trasformati in un file di dati.

Se la foto è in un formato RAW, questi dati saranno raccolti senza nessuna trasformazione, mentre nel formato JPEG - che è il formato normalmente utilizzato da tutte le macchine fotografiche standard – essi vengono trasformati in soli 256 livelli di luminosità, arrivando a 16,7 milioni di colori.
Il monitor o il televisore nel quale visualizziamo le foto quando non le mandiamo in stampa, con i suoi 75 dpi di definizione, arriva a rappresentare solo una minima parte di tutti questi dati.
E' noto che ogni sistema è efficiente come il suo punto più debole, dunque, nel nostro caso, efficiente come il monitor. Chiediamoci allora: per cosa mi servono le foto che sto facendo?
Se lavoro nel campo professionale, non c'è dubbio che devo preferire il formato RAW, formato che dà molteplici possibilità di aggiustamento ed è il più manovrabile nella post produzione. Ma se, invece, faccio la foto come ricordo delle vacanze o di un viaggio un formato jpg è più che sufficiente.
La foto pubblicata è stata fatta in un formato RAW, adattata e successivamente trasformata nel formato JPG con una sensibilità 6400 iso.
Cosa rimane alla fin fine? L'atmosfera che si è stati capaci di catturare, quella comunica.
La foto è stata fatta da un collega di lavoro, che gentilmente me l'ha data a disposizione. Grazie Javier Garcia!

Ditemi voi: cosa manca a una foto così anche se non è 'perfetta'?

 

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.