logo NetOne - media and a united world

NetOne

media and a united world

di Thomas Klann

Vitalizzare i colori

(clicca per ingrandire)

Capita che si faccia una foto non tanto per il soggetto che si ha davanti, ma per la composizione dei colori che ci colpisce più dell'oggetto da fotografare. Però succede che, quando si rivede la foto sullo schermo o in stampa, si rimane delusi perché i colori non corrispondono alla realtà che si è goduta.

Nei programmi di elaborazione fotografica esiste una dicitura: vitalizza. E' questa la funzione da applicare in casi simili. Una fotografia è composta di due elementi: il bianconero (detto luminanza), ed il colore (crominanza). In questi programmi di post elaborazione c'è un'opzione: livello del colore. Questo interviene su tutta la gamma del colore, sulla crominanza. 

di Thomas Klann

Panoramica verticale

(clicca per ingrandire)

Foto panoramiche in orizzontale si trovano con facilità, a 120°, 180° e addirittura a 360° gradi. Mentre le panoramiche in verticale sono più rare. Quella qui pubblicata l'ho scattata tenendo la macchina fotografica orizzontale e muovendola verso l'alto nel senso verticale. Ho fatto tre esposizioni, che ho composte in un'unica immagine con un programma di elaborazione fotografica.

A voler ottenere questo con un solo scatto sarebbe occorso un obiettivo molto grande (più costoso di un programma di elaborazione!), con il pericolo di ottenere una foto deformata, soprattutto ai lati dove le linee verticali si deformano facilmente.

di Thomas Klann

Un fermo movimento

(clicca per ingrandire)

L'inaugurazione di una strada o di un monumento usualmente non comporta chissà che varietà di azione: un drappo che ricopre la targa o la statua, in genere di un colore scuro, al massimo grigio; una persona di rappresentanza fa un discorso e toglie la copertura.
In questa foto c'è qualcosa di diverso. L'ho scattata il 6 marzo 2010 quando l' Amministrazione Comunale di Grottaferrata ha voluto dedicare un piccolo parco con una stele alla fondatrice dei Focolari, Chiara Lubich.
E' ripreso il Sindaco di allora, dott. Mauro Ghelfi, mentre toglie la stoffa che copre la pietra.

di Thomas Klann

Crisi energetica?

(clicca per ingrandire)

Nel momento storico che stiamo attraversando, dove tutto è cosi facilmente rielaborabile sia a livello di immagine digitale che di sonoro, ci si domanda spesso: “...ma questa cosa riproduce un fatto vero, o c'è stata manipolazione? ”. Poi magari si pensa “ in fondo non è importante saperlo... perché è curioso..., è divertente...”.
Allora l'informazione può essere divertimento? Si, anche. L'informazione è documentazione? Si, anche.
Il famoso venerdì nero degli Stati Uniti non ha avuto nessuna ripercussione immediata su mercati finanziari europei fino a che non è arrivata la prima nave dagli Stati Uniti con i giornali che ne parlavano, solo allora ci furono conseguenze anche sulle borse europee.

di Thomas Klann

Un po' di tecnica

(clicca per ingrandire)

Voler scattare foto ad una rappresentazione teatrale per immortalarne qualche momento può sembrare un'impresa impossibile perché la luce del palcoscenico è spesso molto debole; anche se questa può essere solo un'impressione accentuata da un fondale del teatro scuro o addirittura nero.
Un anno fa assistevo a un recital sulla vita di Chiara Luce Badano. Ero seduto a circa 20 metri dal palcoscenico ed ho voluto tentare di fotografare. Ho portato la sensibilità della macchina fotografica a 1200 ISO, tempo di esposizione e diaframma manuale. Aiutato dall'esposimetro interno e puntando sulla parte più luminosa sono arrivato ad avere un tempo di 1/200 di secondo.

 

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.