logo NetOne - media and a united world

NetOne

media and a united world

di Thomas Klann

Tolleranza

(clicca per ingrandire)

Non è sempre necessario fare grande sforzi per scattare una foto interessante. A volte già il soggetto in sé si offre come curiosità, come in questa foto.
A circa 70 Km a nord di Bangkok si stende il "Parco Storico di Ayutthaya", uno dei Patrimoni dell'umanità riconosciuti dall'UNESCO. Ayutthaya è stata capitale del Siam per più di 400 anni.
Passeggiando tra le varie costruzione monumentali, si trova inaspettatamente una testa di Budda in pietra, incastonata in un albero, quasi indistinguibile per i colori che la mimetizzano perfettamente con l'ambiente.

 

di Thomas Klann

Una bellezza secolare

(clicca per ingrandire)

Il 23 gennaio 2011 la RAI ha trasmesso la funzione domenicale dall'Abbazia di San Nilo, fondata più di 1000 anni fa a Grottaferrata vicino Roma.
Mi è capitato una domenica di scattare una foto all'interno di questo luogo, usando la stessa tecnica di multiesposizione della foto che ho pubblicato la scorsa settimana. Questa è una foto ad alto contenuto di informazione HDR (High-Dynamic Range). E' impossibile ottenere una foto così senza questa tecnica, perché c'era troppo contrasto tra la luce e l'ombra.
La bellezza unica di questa Chiesa che viene in rilievo, è la miglior conferma della validità di questa tecnica.

di Thomas Klann

L'unità fa la forza

(clicca per ingrandire)

In questa stagione, almeno qui in Europa, la vegetazione è a riposo. Ne ho approfittato per fare dei rami un elemento in più per arricchire l'immagine che riproduce Castel S.Angelo a Roma.
Questa foto in verità è composta di tre scatti, con tecniche di sopra e sotto esposizione. Di ogni foto ho preso la parte migliore, ricomponendo il tutto  in una immagine unica. Questo è il segreto della grande dinamicità della foto, con sfumature dalla massima luce al buio completo.

di Thomas Klann

Dove sei?

(clicca per ingrandire)

La settimana scorsa ho mostrato che non è sempre necessario mantenere tutti i particolari e le sfumature di colore di uno scatto fotografico. Con questa foto invece voglio presentare un caso contrario: questo volto si apprezza soprattutto per la ricchezza e il dettaglio dei particolari.
Per rassicurare chi la guarda preciso che la situazione non era così drammatica come sembra, la madre della bimba si era solo allontanata un attimo!

di Thomas Klann

Il più renderebbe meno

(clicca per ingrandire)

Nel mondo della musica si dice che una melodia è veramente bella se risulta bella anche quando la si suona al piano con una mano sola.
Su uno schermo di computer si riescono a visualizzare circa 16.700.000 variazioni di colore, ma sono sempre necessari?
Con un processo di solarizzazione ho ridotto a cinque la gamma dei grigi in una foto. Il soggetto, il volto di una donna, non ha perso la sua bellezza, anzi ne ha guadagnato in intensità e drammaticità.

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.