logo NetOne - media and a united world

NetOne

media and a united world

di Irena Sargánková

Conflitti di guerra nei media

UomoeMedia2014Quando i media cominciano ad interessarsi ad un conflitto e su cosa concentrano la loro attenzione? Quali sono le possibilita e quali gli ostacoli? Quale il limite tra informazione e propaganda? Di questi temi si occuperà la 24° conferenza del ciclo Uomo e media,”I conflitti di guerra nei media”, che si terrà giovedi 10 aprile 2014 dalle ore 17:30 nel Centro Americano, una istituzione dell’Ambasciata USA a Praga.

Ad approfondire queste ed altre questioni saranno chiamati gli ospiti della serata: il giornalista Karel Hvížďala, Terezie Hurychová che ha partecipato a diverse missioni di Medici senza frontiere e il Senatore del Parlamento Ceco Jaromír Štětina, che è stato un corrispondente di guerra. “Gli attuali eventi in Crimea ed in Ucraina hanno portato il nostro tema in un contesto inaspettatamente attuale” ha affermato uno degli organizzatori, lo scrittore David Smoljak, che modererà i lavori.

La conferenza si aprirà con l'assegnazione del Premio Josef Lux dell’anno 2013 ,“Si,Si; No, No”, alla giovane giornalista Pavlina Kvapilova per l’articolo pubblicato sul quotidiano online Aktualne.cz dal titolo “I cambiamenti nei media: a chi non piace se la gente rifflette/pensa?”.

Tutti i video delle conferenze precendenti, in ceco, sono  su www.clovekamedia.cz.

Le conferenze Uomo e media si tengono dal 2002, due volte l’anno. Sono aperte a tutti, sia a chi lavora nel campo mediatico che a chi se ne interessa, e trattano di come i media funzionano e di come ci influenzino.
Le organizzano: il Movimento dei focolari della Repubblica Ceca, l’associazione civile Pontes, la Fondazione Josef Lux ed il Centro Americano, con il supporto finanziario dell’azienda DELL CR. Partner mediatico è ADV STUDIO. Il progetto fa parte delle attività mondiali di NetOne, media for a united world.

Invito

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.