logo NetOne - media and a united world

NetOne

media and a united world

di Maria Rosa Logozzo

Un giornalista superuomo e pagato poco

AnaMoreno(Video dell'intervista trasmessa nel Meeting online del 19 aprile 2013, in lingua originale e doppiata in italiano )

Ana Moreno Marín, giornalista che lavora per la TV regionale d'Aragona in Spagna, dà il suo punto di vista sul giornalismo spagnolo nell'era della globalizzazione e delle reti sociali.

Ana accenna alle difficoltà tipiche di chi fa informazione oggi, in continua tensione tra la verifica della notizia e la necessità di immediatezza. Racconta poi di un modello di testata che sta riuscendo ad aver successo, quella di 'El Confidencial', che poggia sugli introiti pubblicitari ed è riuscita a raccogliere firme importanti nella sua redazione.

Oggi al giornalista sono richieste competenze di audiovisivi oltre che il saper trattare la notizia e, naturalmente, deve costare poco.

"Insomma stiamo andando verso un giornalista superuomo - osserva Ana -, ed a volte mi domando se davvero ci si potrà arrivare..."

Italiano

español

Il Blog di Ana Moreno Marín

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. Chiudendo questo banner, o continuando la navigazione, accetti le nostre modalità per l’uso dei cookie. Nella pagina dell’informativa estesa sono indicate le modalità per negare l’installazione di qualunque cookie.